top of page
© Copyright
  • Immagine del redattoreAvv Aldo Lucarelli

Concorso Farmacie e nuove aperture 2024

Aggiornamento: 2 dic 2023


La Campania si é apprestata ad iniziare l'interpello dal 19 al 24 Novembre 2023 per l'assegnazione gratuita di nuove sedi farmaceutiche indette a concorso.

A breve toccherà all'Abruzzo con le sedi rimanenti appetibili ma non sempre prive di questioni da affrontare per i neo assegnatari


Concorso Farmacie nuove aperture

Concorso Farmacie nuove aperture


L'attività della Campania anticipa di un paio di mesi quella della Regione Abruzzo che per inizio anno, presumibilmente per il mese di febbraio 2024 avvierà il prossimo interpello per le sedi ancora disponibili.



Ricordiamo infatti che il concorso straordinario, ormai avviato a conclusione, prevedeva una durata delle graduatorie di 6 anni dalla data del 1° interpello, salvo l'impatto delle sospensioni Covid e altre vicende giudiziarie come quelle che hanno investito la Campania in tema di "cessione di farmacia".



Ed infatti, come già affrontato da questo blog in plurimi articoli, non potevano partecipare al concorso coloro che avevano ceduto nella veste di titolari persone fisiche, o soci di società di persone una precedente farmacia.


Leggi:


Quindi tornando al tema dell'articolo Con Decreto Dirigenziale D.G. Tutela della Salute – U.O.D. Politica del Farmaco e Dispositivi del 03.03.2023 veniva stabilito dalla Regione Campania di dare esecuzione alla sentenza Tar Campania, Napoli, Sez. III, n. 01341/2023 disponendo, per l’effetto, l’eliminazione dalla graduatoria definitiva delibera n. 78 del 10.03.2022 delle candidature, le quali dai controlli effettuati dal competente Ufficio regionale nelle prime 230 posizioni, risultavano candidati resisi cessionari di quote sociali di società di persone titolari di sede farmaceutica, nonché soci di società di persone che hanno proceduto alla trasformazione della natura societaria da società di persone a società di capitali;


Sulla tematica degli atti elusivi abbiamo scritto più volte, ovvero di quegli atti che apparentemente perseguono un fine legittimo ma realizzano una risultato non permesso dalle norme.



Per approfondire la tematiche degli "atti elusivi" in fase di concorso leggi il precedente articoli.



Coloro i quali invece risulteranno chiamati alle nuove aperture seguiranno un iter prestabilito per l'apertura della durata di 180 giorni salvo proroghe per aprire la nuova sede.




Cosa devo fare per aprire una nuova farmacia?


Il primo passo è rispondere all'iterpello, costituire una società nelle forma più idonea, di solito una srl, trovare un locale idoneo, ed inviare la documentazione alla ASL per l'ispezione, ed alla Regione per i moduli sulle incompatibilità.

Insomma tra fine 2023 ed inizio 2024 siamo ancora alle prese con le vicende del ormai pluri decennale concorso straordinario farmacie.




Non hai trovato la risposta? Cerca il tuo caso nel Blog gratuito


Avv. Aldo Lucarelli



1.304 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page