top of page
© Copyright
  • Immagine del redattoreAvv Aldo Lucarelli

Quali prodotti si possono vendere in Farmacia

Aggiornamento: 12 mag


Possono essere venduti in Farmacia i farmaci di cui all’autorizzazione della sede (farmaci et similarità) oltre altri prodotti attinenti di cui all’ allegato 9 del DM 375 del 1988 precia SCIA al proprio Comune di esercizio, prodotti che riportiamo a titolo esemplificativo:


Tabella per i titolari di farmacie (all.9)


- prodotti dietetici per l'infanzia, gli anziani e gli ammalati;


- Articoli per l'igiene della persona;


- Articoli di puericoltura, quali biberon, scalda-biberon, bagnetti, spargitalco, ciambelle lavatesta, accessori per il bagno, spugne, termometri, accappatoi per neonati, pannolini e tutine assorbenti, vasini ortopedici, indumenti per neonati e per la prima infanzia di speciale tessuto filtrante e anallergico, lenzuolini di gomma o filtranti per neonati;


-Apparecchi propedeutici allo sviluppo dell'attivita' sensoriale e visiva del bambino parzialmente ritardato, quali attrezzature montessoriane;


- Articoli per la sicurezza e la custodia del bambino nella deambulazione e nel riposo, quali bretelle sostenitrici e prime attrezzature per la custodia del bambino, tipo infantseat;


- Bilance per neonati e per adulti;


- Busti, guaine, pancere, correttivi e curativi, calze collants elastici contenitrici per varici, preventivi e curativi;


Cinti, cavigliere, ginocchiere, polsini elastici, guanti di gomma per la casa;


- Indumenti e biancheria dimagranti preparati esclusivamente a tal scopo;


- Indumenti terapeutici antireumatici in lana termica curati allo scopo;


- Massaggiatori, articoli di masso-terapia; - Prodotti per la cura del capello: lozioni, creme, shampoo medicato (e mezzi per il loro impiego: spazzole e pettini) ed altri cosmetici destinati ad essere messi a contatto con la pelle o con le mucose, con esclusione dei concentrati e delle essenze;


Quali prodotti si possono vendere in farmacia
Quali prodotti si possono vendere in farmacia

Quali prodotti si possono vendere in Farmacia


- Amari, liquori, vini e pastigliaggi medicati; - Polveri per acque da tavola;


- Alimenti per piccoli animali; -


-Disinfettanti, disinfettanti per uso animale e per ambienti;


-insetticidi per uso umano e per uso veterinario e prodotti chimici in genere non di uso farmaceutico.


Altre categorie merceologiche potrebbero essere vendute previa Scia (salvo diniego entro 60 giorni) e comunicazione preventiva alla Asl di competenza.


Ricordiamo che la Scia é la Segnalazione Certificata di Inizio Attività, é una dichiarazione amministrativa ad effetto immediato che si basa su autocertificazioni.


Il controllo infatti é successivo alla presentazione ed entro 60 giorni decorsi i quali l’amministrazione può procedere con provvedimenti di autotutela.


Se hai un quesito oppure hai ricevuto un diniego puoi contattarci e o leggere il blog


Avv Aldo Lucarelli




Quali prodotti si possono vendere in Farmacia


49 visualizzazioni0 commenti

Comentários


bottom of page